ISTAT 2017

Dati ISTAT relativi all'anno 2017* rilevano un lieve calo di furti e rapine negli esercizi commerciali contando circa 94.300 contro i circa 100.600 del 2016. La fonte dei dati registrati è rappresentata dal numero di delitti denunciati dalle Forze di Polizia all'autorità giudiziaria. Si può ipotizzare che la diminuizione sia legata in parte all'aumento di informazione e ricerca in materia di sicurezza con una relativa crescita di investimenti per rafforzare la protezione dei punti vendita di determinate aree maggiormente esposte come luxury, moda, ecc. Le porte di sicurezza certificate, casseforti nascoste, caveaux, cash-deposit centralizzati, sistemi di videosorveglianza e impianti di allarme rappresentano i prodotti più ricercati per ostacolare e scoraggiare il più possibile i tentativi di furto rallentando i tempi di azione dei malintenzionati e aumentando le possibilità d'intervento delle Forza di Polizia.

*Dati provvisori. A causa di possibili consolidamenti successivi, i dati riportati potrebbero subire piccole variazioni (dell'ordine di alcune unità) - fonte ISTAT

Fonte ISTAT